Novità

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Nelle relazioni sentimentali che si concludono prematuramente si sente spesso parlare di separazione e divorzio. Un ambito che, forse, risulta meno conosciuto è quello che riguarda le possibili cause di invalidità del matrimonio.
L'istituto del matrimonio, infatti, richiede specifiche condizioni il cui verificarsi è necessario per creare un vincolo matrimoniale valido ed efficace per il nostro ordinamento.
Come noto, il nostro codice civile fa discendere diversi diritti e doveri per i coniugi che sono convolati a nozze; proprio per tali motivi, se i requisiti legali richiesti non vengono rispettati ovvero risultano viziati, può determinarsi l'annullamento del vincolo matrimoniale.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Gli avvocati che si occupano di diritto di famiglia e di diritto minorile si pongono questo quesito ogniqualvolta, in pendenza di un processo civile di separazione o di divorzio, i dissapori tra i genitori siano tali da rendersi necessaria una conoscenza maggiormente approfondita delle dinamiche familiari.
Stando al quadro normativo fornito dal nostro codice civile con gli articoli 315bis, 336bis e 337octies, l’ascolto del minore viene disposto discrezionalmente dal giudice, purchè non appaia manifestamente superfluo.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La Corte di Giustizia Europea si esprime in merito al tema dei simboli religiosi sul luogo di lavoro a seguito del ricorso di due donne alle quali il datore di lavoro aveva vietato di indossare il velo islamico durante l'orario lavorativo.
Il ricorso delle due donne verteva sul fatto che la scelta su quali siano gli abiti più adatti ad ogni tipologia di lavoro viene posta a carico del singolo lavoratore, il quale, si sa, può scegliere con molta discrezionalità. Le uniche eccezioni sono rappresentate dalle divise e dagli abiti indossati per ragioni di sicurezza dei lavoratori stessi.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La presenza sempre più costante di strumenti tecnologici ed elettronici impone nuove interpretazioni al diritto in funzione di una rilettura aggiornata dei reati in chiave tecnologica, in questo caso dello stalking, atti persecutori perpetrati attraverso la rete o mezzi informatici.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Con l’espressione anglosassone stealthing ci si riferisce al gesto di sfilare il preservativo, o di danneggiarlo, durante un rapporto sessuale all’insaputa del partner.
Questa pratica, commessa sia dagli uomini che dalle donne, è sempre più conosciuta e nota; a quanto pare si tratta addirittura di un fenomeno in continua crescita.
Dello stealthing si parla molto soprattutto in tutto il nostro continente, dove già sono state pronunciate delle condanne per questo fatto illecito, commesso furtivamente o di nascosto, che gli Stati europei considerano penalmente rilevante.

Gli studi:

LECCO:
Viale Dante, 10
Phone: 0341591913

MILANO:
Via Boccaccio, 15
Phone: 0248005405

Consulenza online

Iscriviti e resta aggiornato!

Iscriviti per ricevere aggiornamenti su novità e ultime sentenze.
Privacy e Termini di Utilizzo
©2022Studio Legale Castagna - Viale Dante, 10 LECCO - Via Boccaccio,15 MILANO P. I. 02887910137 C.F. CSTSVN74D61E507Q Ordine Avvocati Lecco Iscrizione all'albo n. 2089
Privacy e cookies policy | Termini di utilizzo