Novità

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ascolta "Maternità surrogata: un reato universale?" su Spreaker.

La reclusione da 3 mesi a 2 anni e la multa fino a un milione di Euro. È questa la pena edittale prevista dal testo base della nuova proposta di legge che vieterebbe la materinità surrogata anche all'estero, rendendola un "reato universale". Se oggi è possibile per una coppia italiana, recarsi fuori dall'Italia per intraprendere un percorso di surrogazione di maternità, l'intenzione della suddetta normativa è quella di vietare tale consolidata prassi, a cui ricorrono molte coppie, soprattutto omossessuali, punendo in Italia tutti i soggetti che hanno fatto ricorso alla procedura comunemente chiamata utero in affitto.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ascolta "Decreto lavoro: dal reddito di cittadinanza all'assegno di inclusione" su Spreaker.

Il nuovo decreto Legge n. 48 del 2023 entrato in vigore il 5 maggio scorso, il cosiddetto Decreto Lavoro, costituisce uno dei primi fondamentali interventi del nuovo esecutivo, insediatosi ad ottobre, avente il chiaro obiettivo di  promuovere l'inclusione sociale e l'accesso al mondo del lavoro.
Salito alla ribalta delle cronache come il provvedimento per l'abolizione del reddito di cittadinanza, il Decreto Lavoro in realtà va a rimodulare e ridisegnare il contesto di aiuti alle famiglie in difficoltà.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ascolta "Insegnante di sostegno: cosa fa e quando serve" su Spreaker.

All'interno del vario panorama scolastico di oggi non è raro trovare alunni con difficoltà di linguaggio, di comprensione, di apprendimento o disabilità; in questo contesto, già da alcuni anni la scuola ha introdotto la figura dell'insegnante di sostegno al fine di garantire una sempre maggiore inclusione di quegli alunni che presentano delle diversità funzionali, che potrebbero limitare non solo l’inserimento dello studente nell’ambiente scolastico ma il percorso educativo e formativo del medesimo.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ascolta "Genitori di religioni diverse: tra multiculturalismo e interesse del minore" su Spreaker.

Il costante aumento del fenomeno migratorio, negli ultimi anni, ha fatto dell'Italia una società multiculturale. Tale circostanza se da una parte non può che costituire un'evoluzione per la società e un incontro tra culture, dall'altra porta alla luce delle problematiche a cui sempre più spesso l'Autorità Giudiziaria è chiamata a porre rimedio.
Particolari difficoltà sono sorte in riferimento all'esercizio del ruolo genitoriale, che comporta quotidianamente la necessità di compiere scelte in materia di salute, istruzione, educazione. Difatti, in più occasioni i principi e le usanze dei culti di due genitori di religioni diverse si pongono in contrasto non solo con il nostro ordinamento giuridico, ma addirittura con l'interesse del minore.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ascolta "Aborto, infanticidio e abbandono di neonato: i risvolti penali di una gravidanza indesiderata" su Spreaker.

Negli ultimi giorni tutti i quotidiani e le trasmissioni televisive hanno raccontato la storia del piccolo Enea, il neonato affidato dalla madre alla “Culla per la vita”: una scelta difficile ma indubbiamente responsabile per garantire un futuro al proprio figlio.
D'altra parte invece occorre porre l'attenzione alle situazioni di rifiuto della gravidanza e del futuro nascituro da parte della madre, condotte penalmente rilevanti come potrebbe essere un aborto illegale, l'abbandono di un neonato per arrivare a comportamenti estremi quali l'infanticidio.
Difatti, anche se per la maggior parte dei casi la gravidanza costituisce uno di momenti, fortemente voluto e cercato, tra i più belli e gioiosi di una donna, per altre può capitare che tale situazione sia inaspettata ed indesiderata. Tale circostanza, in alcuni casi, può ingenerare nella futura madre un forte senso di inadeguatezza e disagio psicologico fino a spingerla a porre in essere comportamenti  punibili dal nostro ordinamento.

Gli studi:

LECCO:
Viale Dante, 10
Phone: 0341591913

MILANO:
Via Boccaccio, 15
Phone: 0248005405

Consulenza online

Iscriviti e resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per ricevere aggiornamenti su novità e ultime sentenze.
Privacy e Termini di Utilizzo
©2024Studio Legale Castagna - Viale Dante, 10 LECCO - Via Boccaccio,15 MILANO P. I. 02887910137 C.F. CSTSVN74D61E507Q Ordine Avvocati Lecco Iscrizione all'albo n. 2089
Privacy e cookies policy | Termini di utilizzo