Novità

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il caso oggetto dell'ordinanza della Cassazione Civile n. 23316/2021 riguarda una donna che, al momento di dare alla luce suo figlio, sceglieva il parto anonimo, ma successivamente, pentitasi della scelta, presentava un'istanza per la sospensione della procedura di adozione abbreviata, avviata dal Tribunale per i minorenni di Perugia ai sensi dell’art. 11, Legge 184/1983, chiedendo contestualmente il termine per il riconoscimento del figlio.
Si ricorda che la sospensione del procedimento d’adozione non è automatica, ma è rimessa alla valutazione discrezionale del Giudice. Inoltre, l'adozione può essere revocata solo nel caso in cui venga meno, anche, lo stato di abbandono del minore.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Esistono Paesi in cui il bacio sulla bocca non è un gesto erotico, come in Russia, dove si tratta di un comune segno di saluto.
In Stati come il nostro, invece, è possibile considerare vittima di violenza sessuale la persona che riceve questa effusione senza desiderarla?
Nel caso in esame il marito stringeva il viso della moglie tra le mani, imponendole un bacio sulla bocca nonostante la donna gli mostrasse chiaramente la propria resistenza; l’uomo pretendeva che la relazione proseguisse, non volendo rassegnarsi al desiderio di separazione della moglie.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

L'ordinanza della Corte di Cassazione n. 28646/2021 segna l'epilogo di una vicenda giudiziale iniziata diversi anni prima.
In un giudizio per la cessazione dagli effetti civili del matrimonio, il Tribunale adito aveva disposto in favore della moglie un assegno divorzile, poiché era stata accertata una forte sproporzione reddituale tra le parti, consentendo così alla donna di conservare il tenore di vita goduto in costanza di matrimonio.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La carriera dell’investigatore privato appare avventurosa e affascinante, perciò è spesso ambita da molti giovani. Sull’intero territorio nazionale sono presenti più di 1.500 agenzie investigative, prevalentemente concentrate nelle maggiori città, come Roma, Milano e Napoli.
E' a loro che spesso si rivolgono privati ed aziende per le indagini più disparate volte alla raccolta di prove che, nel caso, potranno essere portate in giudizio.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

A pochi giorni dalla pubblicazione del rapporto della Commissione indipendente sugli abusi sessuali nella Chiesa in Francia, la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (Corte EDU) si è pronunciata, nel caso J.C. ed altri c. Belgio (ric.11625/17) del 12 ottobre, per la prima volta sulla questione dell’immunità giurisdizionale della Santa Sede per i reati di pedofilia commessi dal clero.
Tale decisione arriva a seguito della class action esercitata da 24 persone di varie nazionalità (belga, francese ed olandese) che sono state vittime, quando erano bambini, di preti pedofili.

Gli studi:

LECCO:
Viale Dante, 10
Phone: 0341591913

MILANO:
Via Boccaccio, 15
Phone: 0248005405

Consulenza online

Iscriviti e resta aggiornato!

Iscriviti per ricevere aggiornamenti su novità e ultime sentenze.
Privacy e Termini di Utilizzo
©2022Studio Legale Castagna - Viale Dante, 10 LECCO - Via Boccaccio,15 MILANO P. I. 02887910137 C.F. CSTSVN74D61E507Q Ordine Avvocati Lecco Iscrizione all'albo n. 2089
Privacy e cookies policy | Termini di utilizzo