Novità

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ascolta "Sospensione della pillola e gravidanza indesiderata: quali tutele per l'uomo?" su Spreaker.

Poniamo il caso di una coppia in cui la donna, mentendo al proprio partner, lo rassicuri sull'utilizzo costante della pillola anticoncezionale come metodo contraccettivo in modo da evitare una gravidanza indesiderata.
Dopo qualche settimana dal rapporto sessuale non protetto, la donna scopre di essere incinta, proprio a causa della sospensione del metodo contraccettivo tenuta nascosta all'uomo.
L’uomo sentendosi in qualche modo incastrato, decide di chiedere un risarcimento del danno alla futura madre per la menzogna detta.
Questa pretesa è legittima? E soprattutto, può ottenere soddisfazione nelle aule giudiziarie?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

L’approvazione del decreto legislativo n. 230 del 21 dicembre del 2021, che ha portato all’introduzione dell’assegno unico, ha rappresentato l’atto finale del percorso cominciato con la Legge Delega n. 46/2021 e finalizzato a “riordinare, semplificare e potenziare” le misure a sostegno dei figli.
Lo strumento che prenderà ufficialmente il via dal 1° marzo 2022, rappresenta una misura universale di sostegno economico a tutte quelle famiglie con figli a carico.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il caso Bibbiano, che ha interessato per molte settimane sia la cronaca che la politica del nostro Paese, ha avuto inizio nell'estate del 2018, quando la procura di Reggio Emilia ritiene sospetto l'aumento, avvenuto soprattutto negli ultimi due anni, di segnalazioni di abusi sessuali su minori.
Lo scandalo coinvolgeva amministratori pubblici, assistenti sociali e psicologi che a vario titolo, secondo le accuse, sottraevano indebitamente minori alle famiglie di origine per darli in affidamento, dietro pagamento, ad amici e conoscenti.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La vicenda che ha interessato di recente la Corte di Cassazione riguarda una donna, la quale durante la spesa effettuata in un supermercato, cadeva all'interno dei reparti dello stesso.
La donna a seguito delle lesioni subite proprio a causa della caduta, citava in giudizio il supermercato per richiedere un risarcimento dei danni.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Gli Stati membri dell'Unione Europea hanno approvato il testo del Regolamento 2019/2144 che prevede entro il 2022 l'obbligo per tutte le nuove auto immesse sul mercato europeo di dotarsi di sistemi avanzati di sicurezza.
Tra le novità principali spiccano l'adozione di un dispositivo che impedisce l'accensione del veicolo in caso di ebbrezza del guidatore (alcolock), l'adozione di una 'scatola nera' che in caso di incidente registri alcuni parametri del veicolo oltre ad un sistema di regolazione automatica della velocità.

Gli studi:

LECCO:
Viale Dante, 10
Phone: 0341591913

MILANO:
Via Boccaccio, 15
Phone: 0248005405

Consulenza online

Iscriviti e resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per ricevere aggiornamenti su novità e ultime sentenze.
Privacy e Termini di Utilizzo
©2022Studio Legale Castagna - Viale Dante, 10 LECCO - Via Boccaccio,15 MILANO P. I. 02887910137 C.F. CSTSVN74D61E507Q Ordine Avvocati Lecco Iscrizione all'albo n. 2089
Privacy e cookies policy | Termini di utilizzo