Novità

Manovra: ecco tutti i bonus famiglia 2019

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La legge di bilancio 2019 recentemente approvata ha previsto, tra le altre, diverse misure di sostegno alla famiglia.

Specificatamente sono state approvate le seguenti misure:

- Donne al lavoro fino al nono mese: le donne potranno scegliere di continuare a lavorare fino al nono mese di gestazione per poi usufruire di 5 mesi di congedo di maternità dopo il parto.

- Congedo di paternità, un giorno in piu’: è stata ampliata la misura introdotta a partire dal 2013 e prevista inizialmente nella misura di un solo giorno poi a due, a tre ed a quattro nel 2018. Inoltre è stata confermata la possibilità di chiedere un giorno di congedo in più, per un totale di sei giorni.

- Bonus asilo 2019: confermato ed incrementato il bonus per aiutare i genitori che per motivi di lavoro o familiare, debbono affrontare la spesa per la retta degli asili nido pubblici o privati. Passa da 1000,00 a 1500,00 euro all’anno per tre anni il bonus per aiutare e sostenere il costo degli asili o per collaboratori in grado di dare assistenza e supporto a domicilio a bambini di età inferiore ai tre anno affetti da disabilità gravi. Il bonus asili viene erogato dall’INPS , previa presentazione della documentazione da cui deve risultare l’iscrizione alla scuola pubblica o privata, il pagamento della retta prevista  e tutta un’altra serie di requisiti previsti per legge .

- Seggiolini auto incentivi per gli acquisti: alla luce dei tristi fatti di cronaca, arrivano gli impianti di allarme sonori collegati ad un sensore che avvisano il genitore della presenza del bambino all’interno dell’abitacolo. La manovra stanzia un fondo di un milione per il 2019 e di un altro milione per il 2020, al fine di incentivare l’acquisto di questi dispositivi di sicurezza.

- Smart working: avranno la precedenza per tale forma di lavoro dipendente, che non prevede vincoli di orari e di spazio, le domande avanzate dalle lavoratrici nei tre anni che seguono il congedo di maternità o ai lavoratori (in questo caso sia mamme che papà) che hanno figli con disabilità.

- Terreni in comodato per famiglie numerose: concessione gratuita di un terreno statale per almeno 20 anni per i genitori che nel corso del triennio 2019-2021 avranno il terzo figlio.

- Carta famiglia per chi ha almeno tre figli: la manovra ha stanziato 1 milione di euro per ogni anni del triennio 2019/2021 per la carta famiglia, una tessera con cui è possibile ottenere sconti sull’acquisto di determinati beni e servizi.

- Fondo per conciliare famiglia e lavoro: stanziamento di 100 milioni annui per sostenere le politiche destinate alle famiglie, di cui una parte andrà ad incentivare il welfare aziendale per permettere ai lavoratori e alle lavoratrici dipendenti di conciliare al meglio vita privata e lavoro.

Gli studi:

LECCO:
Viale Dante, 10
Phone / Fax: 0341360377

MILANO:
Via Boccaccio, 15
Phone: 0248005405
Fax: 02466966

Consulenza online

©2019Studio Legale Castagna - Viale Dante, 10 LECCO - Via Boccaccio,15 MILANO P. I. 02887910137 C.F. CSTSVN74D61E507Q Ordine Avvocati Lecco Iscrizione all'albo n. 2089
Privacy e cookies policy | Termini di utilizzo
NetManager