Novità

Marito cerca incontri online: per la Cassazione è tradimento

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Anche la Suprema Corte di Cassazione ha dovuto adeguarsi alle nuove realtà di questo secolo che coinvolgono social network, siti di incontro ecc.

Ebbene, con la sentenza 9384/2018 depositata proprio ieri, è stato sancito il principio per cui "la ricerca di relazioni extraconiugali tramite internet è circostanza oggettivamente idonea a compromettere la fiducia tra i coniugi e a provocare l'insorgere della crisi matrimoniale all'origine della separazione"

Il marito lamentava l'abbandono del tetto coniugale da parte della moglie senza che vi fossero i presupposti di un tradimento.

La Corte, al contrario, ha ritenuto integrata la lesione dell'onore e della dignità della moglie confermando un orientamento per il quale, anche la semplice iscrizione a un sito di incontri online, può ritenersi come un comportamento contrario al dovere di fedeltà tra marito e moglie.

Importante il principio affermato: ad integrare la lesione della dignità e dell'onore del coniuge, non serve che il rapporto sia consumato o comunque ricambiato ma si delinea con lo stadio del "mero tentativo".

Per approfondire leggi anche:

Addebito della separazione per chi condivide sui social una nuova relazione

Stop all'assegno di mantenimento se l'ex moglie ha una nuova relazione

Se ti è piaciuto questo articolo, resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per ricevere aggiornamenti su novità e ultime sentenze.
Privacy e Termini di Utilizzo


Gli studi:

LECCO:
Viale Dante, 10
Phone: 0341591913

MILANO:
Via Boccaccio, 15
Phone: 0248005405

Consulenza online

Iscriviti e resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per ricevere aggiornamenti su novità e ultime sentenze.
Privacy e Termini di Utilizzo
©2022Studio Legale Castagna - Viale Dante, 10 LECCO - Via Boccaccio,15 MILANO P. I. 02887910137 C.F. CSTSVN74D61E507Q Ordine Avvocati Lecco Iscrizione all'albo n. 2089
Privacy e cookies policy | Termini di utilizzo